• Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
Casa Vacanze I giardini di Lilia

Benvenuti nel nostro sito

Nel cuore della regione "verde" per eccellenza in Italia sarete ospiti di 3 case vacanze appena ristrutturate con tutti i comfort.
Scegli quella più adatta alle tue esigenze e contattaci per verificare la disponibilità e i prezzi.

Demo
L'idea - la storia

ImageImageIl nome è un omaggio affettuoso alla nonna della proprietaria che qui ha vissuto rappresentando un punto di riferimento per tutti coloro che questo luogo hanno frequentato e amato.

La struttura, che reinterpreta la semplice rusticità dell’antico casale dotandola di tutti i confort, si articola in tre unità autonome, completamente arredate in stile country, ciascuna sviluppata su un unico livello e dotata di riscaldamento autonomo, aria condizionata e impianto tv.



 

 

ImageviolaIl nucleo I Giardini di Lilia rientra nella tipologia della “casa vacanza”, ossia struttura ricettiva costituita da più unità abitative (minimo 3), composte da tre locali, completamente arredati, dotati di servizi igienico sanitari e cucina autonoma.



Servizi base offerti: fornitura di biancheria per il letto, per il bagno, stoviglie per la cucina, ferro da stiro.
Periodo minimo di soggiorno: da un fine settimana a tre mesi.

 
Attivitą da fare
ImageLa zona immersa nel verde offre la possibilità di fare lunghe passeggiate a piedi fra gli innumerevoli sentieri che portano al fiume Sangro. Qui, nel periodo della pesca è possibile passare delle ore su una roccia in attesa che la “trota” abbocchi contemplando la fauna e la flora circostante tipica della vegetazione fluviale.  È capitato più volte ad ignari pescatori di ritrovarsi faccia a faccia con gli innumerevoli cinghiali che affollano questi posti. Non a caso un’altra attività diffusa nel periodo fra dicembre e gennaio è la caccia al cinghiale. Se vi sentite dinamici e scattanti potete arrampicarvi con la vostra mountain bike verso i tornanti che portano ai paesi limitrofi (Fallo, Villa S. Maria, Quadri, Giuliopoli, Rosello, Colledimezzo, Bomba)….fino ad arrivare alle “mitiche” Cascate del Verde, poco conosciute fino ad un po’ di anni fa, ma che ora stanno diventando una tappa turistica obbligata.
Leggi tutto...